Agatos ServiceAgatos Service

News

COMPILAZIONE FATTURE: AGENZIA DELLE ENTRATE CHIARISCE DUBBI

Con la Risoluzione 1E/2013, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito i vari dubbi sorti sui criteri relativi alla modalità di compilazione delle fatture, introdotti dalla Legge di Stabilità 2013, previsti a partire da gennaio 2013. In particolare, la Legge di Stabilità prevede l’obbligo di indicare in fattura “un numero progressivo che la identifichi in modo univoco”.
A decorrere dal primo gennaio 2013, fermo restando l’obbligo di indicare in fattura la data, la fattura potrà essere numerata in uno dei seguenti modi:

con numerazione progressiva che, partendo dal numero 1, prosegua ininterrottamente per tutti gli anni solari di attività del contribuente, fino alla cessazione dell’attività stessa;

con numerazione progressiva che inizi dal numero successivo a quello dell’ultima fattura emessa nel 2012;

con numerazione progressiva per anno solare, come è avvenuto sino ad ora, in quanto l’identificazione univoca della fattura è, anche in tal caso, comunque garantita dalla contestuale presenza nel documento della data che costituisce un elemento obbligatorio della fattura.

 

 

Richiedi info

Agatos Service s.rl., in qualità di Titolare del trattamento, informa che i dati forniti verranno utilizzati solo per rispondere via e-mail alla vostra richiesta. Secondo l'art. 7 D.Lgs.196/2003 sarà possibile richiedere in qualsiasi momento, la cancellazione, l'aggiornamento o la modifica dei propri dati. Inviando questo messaggio dichiari di aver preso visione e di accettare tali condizioni.

Corsi in e-learning

Corsi in aula

Servizi