PROROGATO AL 30/06/2013 L'OBBLIGO PER LE PICCOLE IMPRESE PER LA REDAZIONE DEL DVR

Con l'approvazione della Legge di Stabilità n. 228/2012, sono stati prorogati i termini per le disposizioni previste dal TUSL relativamente all’obbligo di redazione del DVR (Documento di Valutazione dei Rischi). Tale obbligo riguarda le imprese che occupano fino a 10 lavoratori. La redazione di tale documento, prevista come obbligatoria dall'art. 29, comma 5, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (TUSL), al fine di individuare le adeguate misure di prevenzione ed elaborare il programma delle misure atte a garantire il miglioramento nel tempo dei livelli di salute e sicurezza. L'obbligo è posto in capo al datore di lavoro in ordine alla valutazione dei rischi sulla base delle procedure standardizzate. Pertanto, i datori di lavoro che occupano fino a 10 lavoratori avranno tempo fino al 30 giugno 2013 per elaborare il proprio DVR.

Contattaci
Accedi alla piattaforma
ACCEDI ALLA NOSTRA PIATTAFORMA E-LEARNING

Rimani aggiornato sulle nostre offerte